Dall'artigianato all'industria

Nel 1871 Ambrogio Tenconi inizia la sua attività di fabbro ferraio ad Airolo in concomitanza con i lavori per il traforo ferroviario del San Gottardo.

I figli Faustino e Guglielmo continuano l'opera paterna, in seguito ampliata da Fausto ed Edoardo, i quali nel 1943 costituiscono sotto la ragione sociale Fratelli Tenconi una società in nome collettivo avente per scopo l'esercizio di un'officina per la lavorazione del ferro.

Nel 1974 l'Azienda viene tramutata in società anonima. In seguito il nome viene modificato in  TENCONI SA.

L'Azienda apre nel  2001 un secondo stabilimento a Gordola. 

Nel 2008 si procede all'acquisto di un terreno per l'edificazione di un'ulteriore unità produttiva a Cadenazzo, indirizzata a sostituire quella di Gordola.

L'11 ottobre 2012, il nostro nuovo reparto produttivo di Cadenazzo é stato inaugurato.